CLAUDIO CECCHI

 





Claudio Cecchi

Dipartimento di Economia e Diritto, 

Direttore del Centro di ricerca in

Studi Europei, Internazionali e sullo Sviluppo (EuroSapienza)

Via del Castro Laurenziano 9, 00161 Roma

Tel.: 06 4976 6984

E-mail: claudio.cecchi@uniroma1.it

«La mitezza è il contrario dell’arroganza, intesa come opinione esagerata dei propri meriti, che giustifica la sopraffazione. La mitezza è il contrario della protervia, che è l’arroganza ostentata. La mitezza è il contrario della prepotenza, che è abuso di potenza non solo ostentata, ma concretamente esercitata. [...] Il mite è [...] colui che “lascia essere l’altro quello che è”, anche se l’altro è l’arrogante, il protervo, il prepotente... Il mite non apre mai, lui, il fuoco; e quando lo aprono gli altri, non si lascia bruciare, anche quando non riesce a spegnerlo. Attraversa il fuoco senza bruciarsi, le tempeste dei sentimenti senza alterarsi, mantenendo la propria misura, la propria compostezza, la propria disponibilità».

Bobbio, N. (1998) - Elogio della mitezza e altri scritti morali. Milano : Pratiche
ricordato da Marco Damilano nell'articolo "Come resistere al tempo dell'arroganza", L'Espresso. 29 ottobre 2018

Contatore utenti connessi

Dal 13 marzo 2014